Home Page
SS. Messe e Orari
Benedizione case
Vita della Comunità
Chi siamo
Recapiti dove siamo

San Giorgio martire
Sacro Cuore di Gesù
Proposta
Omelie dell'Arciprete CO/GI Proposta
El Campanon

La Storia
I Parroci
L'Arte
L'Organo
Le Campane

Ministri istituiti Ministri straordinari
Ministranti
Cap.Mus. "L. Perosi"
Giovani Cantori
Coretto dei bambini

Consiglio Vicariale
Consiglio Pastorale
Caritas
Comunità Giovanile
Azione Cattolica
Scout "Chirignago 1"
Gruppo Culturale
Galleria "La Piccola"
Amici del Presepio
Teatro Com-Bricola
Carnevale '88
Gruppo Pulizie
Gruppo Anziani

Catechesi
Tre Sere
Redditio Symboli
Esercizi Spirituali
Catechismo Adulti
Gruppi di Ascolto
Rito del Matrimonio

Ordo Virginum
Figlie di S.Giuseppe
Scuola dell'Infanzia
Casa Nazareth
Doposcuola
Centro "Don Orione"
Insieme per Wamba

Sala "San Giorgio"
Sala delle feste
Campeggio
Foto campi scuola
Chirignago dall'alto
Collegamenti utili

Privacy Policy

Locations of visitors to this page

GRUPPO PULIZIE DELLA CHIESA
E DELLE STRUTTURE PARROCCHIALI

La nostra storia ha avuto inizio tanti anni fa, quando due coniugi, Silvana ed Enrico (Richeto) Milan, decisero di donare il loro tempo e la loro cura alla chiesa, ogni giorno, a “forbir”, a riordinare e ad aiutare i sacerdoti nel preparare gli arredi per le celebrazioni eucaristiche, per battesimi, matrimoni, funerali.
Attorno a Silvana e Richeto, veri capisaldi, è cresciuto il gruppo della pulizia della chiesa e delle strutture parrocchiali (centro "Papa Albino Luciani", canonica, sale, ecc...).
Ogni venerdì mattina ci troviamo e ci dividiamo i compiti per rendere la casa del Signore sempre bella, lucente ed accogliente per tutti i fedeli.
Tra noi si è cementata una vera amicizia, intessuta di rispetto, di sincero interessamento e condivisione: delle gioie, dei problemi e dei dolori; oltre che naturalmente di ricette, di torte e di piccoli doni, dapprima per le nozze dei figli e successivamente per le nascite dei nipotini.
La pausa-caffè è sempre stata un momento di intimità e di sollievo, con gli scherzi e le battute spiritose del nostro “direttore” Richeto.
Nel corso degli anni qualcuna ha lasciato, per motivi di salute, ma l’amicizia è rimasta sempre viva; qualche altra è entrata nel gruppo, affettuosamente accolta.
Per noi è bello e necessario poter continuare ad essere presenti e di questa possibilità ringraziamo il Signore.
Nello svolgere il nostro piccolo servizio, nella chiesa grande e vuota ove le nostre voci risuonano nel silenzio, sentiamo su di noi lo sguardo di amore e di pietà di Gesù, che dall’alto della sua croce ci benedice, ci infonde pace, serenità e comunione.
Questo lavorare insieme diventa anche "pregare insieme".