Home Page
SS. Messe e Orari
Benedizione case
Vita della Comunità
Chi siamo
Recapiti dove siamo

San Giorgio martire
Sacro Cuore di Gesù
Proposta
Omelie dell'Arciprete CO/GI Proposta
El Campanon

La Storia
I Parroci
L'Arte
L'Organo
Le Campane

Ministri istituiti Ministri straordinari
Ministranti
Cap.Mus. "L. Perosi"
Giovani Cantori
Coretto dei bambini

Consiglio Vicariale
Consiglio Pastorale
Caritas
Comunità Giovanile
Azione Cattolica
Scout "Chirignago 1"
Gruppo Culturale
Galleria "La Piccola"
Amici del Presepio
Teatro Com-Bricola
Carnevale '88
Gruppo Pulizie
Gruppo Anziani

Catechesi
Tre Sere
Redditio Symboli
Esercizi Spirituali
Catechismo Adulti
Gruppi di Ascolto
Rito del Matrimonio

Ordo Virginum
Figlie di S.Giuseppe
Scuola dell'Infanzia
Casa Nazareth
Doposcuola
Centro "Don Orione"
Insieme per Wamba

Sala "San Giorgio"
Sala delle feste
Campeggio
Foto campi scuola
Chirignago dall'alto
Collegamenti utili

Privacy Policy

Locations of visitors to this page

CAPPELLA MUSICALE "LORENZO PEROSI"
IL REPERTORIO

brani eseguiti dal 2012 ad oggi

Johann Sebastian BACH (1685-1750) Se Tu mi accogli (Signore Dio in Te confido)
dalla Cantata BWV 93 “Wer nur den lieben Gott läßt walten” (trad. Se lasci agire il tuo Dio)
Padre Michele BONFITTO (1922-vivente) Santo da "Sei grande nell'amore"
Bepi DE MARZI (1935-vivente) Il Signore è il mio Pastore (Salmo 22)
  Lungo i fiumi, laggiù, in Babilonia (Sal 137)
Rihards DUBRA (1964-vivente) O Crux Ave (Salve, o Croce) da Vexilla Regis
S. Alfonso Maria de' LIGUORI (1696-1787) Tu scendi dalle stelle
Domenico FANTINI (1897-1984) Inno alla Virgo Fidelis, patrona dei Carabinieri
Mons. Marco FRISINA (1954-vivente) Alleluia un giorno santo,
da Cristo nostra salvezza
  Canto della Risurrezione, da Tu sei Bellezza
Marcello GIOMBINI (1928-2003) Quando busserò
Georg Friederich HÄNDEL (1685-1759) Joy to the World (Antioch) (Gioia al mondo)
George KIRBYE (1565-1634) Sei tu Signore il Pane (arm. don Dusan Stefani)

Zoltán KODÁLY (1882-1967)

Stabat Mater (trad. La Madre stava)
Jan KUNC (1883-1976) Embolismo (Tuo il Regno, tua la potenza...)
Mons. Giuseppe LIBERTO (1943-vivente) Rallegrati, o vergine Maria,
da O Cristo splendore del Padre
Antonio LOTTI (1667-1740) Miserere mei (trad. Pietà di me) dal Salmo 51
Padre Antoni MARTORELL (1913-2009) Gloria e lode a te
Mons. Ivo MEINI (vivente) Credo, Domine (trad. Credo, Signore)
Mons. Valentino MISERACHS GRAU (1943) Cantate Domino (trad. Cantate al Signore)
Luigi MOLFINO (1916-2012) O sacrum convivium (trad. O sacro convito)
Sergej RACHMANINOV (1873-1943) Богородице Дево, радуйся (trad. Ave Maria)
Padre Giovanni Maria ROSSI (1929-2004) Anamnesi (Mistero della fede)
John RUTTER (1945-vivente) Christmas Lullaby (Ninna nanna di Natale)
  Look at the World (trad. Guarda il mondo)
Mons. Pierangelo SEQUERI (1944-vivente) Ave Maria
Sante ZANON (1899-1965) Tantum ergo Sacramentum
(trad. Adoriamo il Sacramento)
omaggio a mons. Riccardo Bottacin
Autore ignoto Adeste fideles (trad Accorrete fedeli), arr. di Sir David Valentine Willcocks (1919-vivente)
  Hai dato un cibo
  Noel, arrang. di Mack Wilberg (1955-vivente)
Canti gregoriani (dal Liber Usualis) Alleluia VI modo
  Credo III
  Padre Nostro
  Regina Caeli (Regina dei cieli) - tonus simplex
  Salve Regina - V tonus simplex
  Stabat Mater (trad. La Madre stava)

 

MESSE COMPLETE (Signore Pietà - Gloria a Dio - Santo - Agnello di Dio)
Card. Domenico BARTOLUCCI (1917-2013) Messa "Giubilare" (1974)
Luigi PICCHI (1899-1970) Messa "Vaticano II" (1965)
gregoriano Missa VIII "De Angelis" - in festis duplicibus

 

BRANI ORGANISTICI E MUSICALI
Johann Sebastian BACH (1685-1750) Preludio in Do maggiore BWV 545
Théodore DUBOIS (1837-1924) Grand Choeur
  Toccata in Sol magg. da Douze Pièces pour orgue
Johann PACHELBEL (1653-1706) Fuga n.1 sul Magnificat primi toni
Oreste RAVANELLO (1871-1938) Inviolata, dai Sette Corali per Organo Op. 29
Andrew LLOYD WEBBER (1948-viv.) Pie Jesu (trad. O Gesù buono), dal Requiem
Improvvisazioni organistiche sul tema di: Oremus pro Pontifice nostro
  Regina Coeli (tonus simplex)
  Tu es sacerdos in aeternum (Salmo 110)

 

BRANI PROFANI
Giuseppe VERDI (1813-1901) Va, pensiero, sull'ali dorate (salmo 137) dall'opera "Nabucco"

 

I PROGRAMMI

Anno Pastorale 2012-2013 - Anno della Fede

Nelle celebrazioni dell'Anno della Fede (11 ottobre 2012 - 24 novembre 2013), indetto dal Santo Padre Benedetto XVI, viene eseguito l'inno Credo, Domine (trad. Credo, Signore) composto da mons. Ivo Meini.
L'Ordinario, nel corso dell'Anno della Fede, è tratto dalla Messa "Vaticano II", la prima Messa ufficiale in lingua italiana, composta nel 1965 da Luigi Picchi (1899-1970), tuttora presente nel Repertorio nazionale canti per la Liturgia (2010) della Conferenza Episcopale Italiana.

31 marzo 2013 - Domenica di Pasqua ore 11.00
Santa Messa nella solennità della Risurrezione del Signore

La celebrazione viene preceduta da un momento di meditazione ed elevazione organistica, per favorire il silenzio, il raccoglimento e la preghiera personale, in preparazione alla Santa Messa.

Ingresso: Credo, Domine (trad. Credo, Signore) - Inno per l'Anno della Fede 2012-2013
Musica di mons. Ivo Meini - strofe nn. 4 e 6.

 

Gloria: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970), con strepitus organistico - Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 5.

Canto al Vangelo: Canto della Risurrezione, da Tu sei bellezza (1995) di mons. Marco Frisina (1954-vivente). Il testo del versetto alleluiatico è tratto dalla liturgia del giorno (1Cor 5,7-8):

“Cristo, nostra Pasqua, è stato immolato:
facciamo festa nel Signore”
.

 

Offertorio: Oremus pro Pontifice nostro (trad. Preghiamo per il nostro Santo Padre il Papa), tratto dal Liber usualis Missae et Officii (n. 1866).

Santo: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970)
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 25.

Comunione:

1) O sacrum convivium (trad. O sacro convito)
Testo di San Tommaso d’Aquino (1225-1274) - Musica di Luigi Molfino (1916-2012)

2) Hai dato un cibo - Musica di ignoto del 1670 (?) - Armonizzazione di G.J. Bierbaum (1826)
Testo (1972) di mons. Ernesto Moneta Caglio - Al flauto traverso il M° Loris Trevisan.
Dal repertorio di canti per la Liturgia del Patriarcato di Venezia (n. 426) Amen. Maranathà!

Canto finale: Regina Caeli (trad. Regina dei cieli) nel tono semplice gregoriano.
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 218.

 

Postludio organistico: improvvisazione sul tema del Regina Coeli gregoriano (tonus simplex).
Organo "Vincenzo Mascioni" (1911 Op. 300).

 

29 marzo 2013 - Venerdì santo ore 18.30
Celebrazione della Passione del Signore

Non vi è antifona d’inizio;
la solenne azione liturgica comincia con la preghiera silenziosa, in ginocchio, di tutta l’assemblea.

Tutti i canti vengono eseguiti a cappella (senza alcun accompagnamento), come da tradizione.

Canto al Vangelo: Gloria e lode a te - Musica di Antoni Martorell i Miralles (1913-2009)
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI (n. 119), Testo adattato alla Liturgia del giorno (Fil 2, 8-9)

Gloria e lode a te, Cristo Signore!
Per noi Cristo si è fatto obbediente fino alla morte
e a una morte di croce.
Per questo Dio lo esaltò 
e gli donò il nome che è al di sopra di ogni nome.
Gloria e lode a te, Cristo Signore!

Adorazione della Santa Croce:

1) Miserere mei (trad. Pietà di me), dal Salmo 51 (50)
Musica del compositore veneziano Antonio Lotti (1667-1740)

Miserere in D minor by Antonio Lotti on Grooveshark 

2) Se Tu mi accogli (Signore Dio in Te confido) - Corale dalla Cantata BWV 93 (1724)
“Wer nur den lieben Gott läßt walten” (trad. Se lasci agire il tuo Dio)
Mus. Johann Sebastian Bach (1685-1750) ispirata al corale omonimo di Georg Neumark (1621-1681) Edizione musicale Breitkopf & Härtel (Leipzig ca. 1880)
Testo italiano (strofe 1-2) di G. Stefani, dal Repertorio Nazionale di Canti per la Liturgia CEI (n. 96).

 

3) Stabat Mater (trad. La Madre stava) - Sequenza del XIII secolo attribuita a Jacopone da Todi (ca. 1233-1306) - Musica di Zoltán Kodály (1882-1967), alternata al gregoriano simplex del Liber usualis Missae et Officii (n. 1874)

 

Comunione:

1) O sacrum convivium (trad. O sacro convito)
Testo di San Tommaso d’Aquino (1225-1274) - Musica di Luigi Molfino (1916-2012)

2) Hai dato un cibo - Musica di ignoto del 1670 (?) - Armonizzazione di G.J. Bierbaum (1826)
Testo (1972) di mons. Ernesto Moneta Caglio - Dal repertorio di canti per la Liturgia del Patriarcato di Venezia (n. 426) Amen. Maranathà!

3) Credo, Domine (trad. Credo, Signore) - Inno per l'Anno della Fede 2012-2013
Musica di mons. Ivo Meini - strofe nn. 3 e 4.

Martedì 25 dicembre 2012 - ore 11.00
Santa Messa del giorno nella solennità del Natale del Signore

La celebrazione viene preceduta da un momento di meditazione ed elevazione organistica, per favorire il silenzio, il raccoglimento e la preghiera personale, in preparazione alla Santa Messa.

Ingresso: Adeste fideles (trad. Accorrete fedeli), arrangiamento scritto nel 1961 da Sir David Valentine Willcocks (1919-vivente) adattato per questa occasione alla versione del Liber usualis Missae et Officii (n. 1870).

 

La versione in lingua latina:

 

Gloria: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970), con strepitus organistico - Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 5.

Canto al Vangelo: Alleluia, un giorno santo, da Cristo nostra salvezza (1996) di mons. Marco Frisina (1954-vivente). La melodia dell’alleluia è nel VI modo gregoriano, il testo del versetto dell'acclamazione è proprio quello tratto dalla liturgia del giorno: 

Offertorio: Tu scendi dalle stelle, testo e musica (1754) di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori (1696-1787), vescovo e dottore della Chiesa. Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI (n. 74).
Soprano solista: Monica Gentina Ünel.

 

Santo: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970)
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 25.

Comunione:

1) Christmas Lullaby (trad. Ninna nanna di Natale)
Testo e musica (1989) di John Rutter (1945 - vivente) - Al flauto traverso il Maestro Loris Trevisan.

2) Credo, Domine (trad. Credo, Signore) - Inno per l'Anno della Fede 2012-2013
Musica di mons. Ivo Meini - strofe nn. 1 e 2.

Canto finale: Joy to the World (Antioch) (trad. Gioia al mondo) - dal Salmo 97 (98)
Testo scritto nel 1719 da Isaac Watts (1674-1748) - Musica da Georg Friedrich Händel (1685-1759) Nell'arrangiamento originale del 1836 di Lowell Mason (1792-1872).

 

Postludio organistico: Grand Choeur di Théodore Dubois (1837-1924).
Organo "Vincenzo Mascioni" (1911 Op. 300).

Sabato 8 dicembre 2012 - ore 11.00
Santa Messa nella solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

La celebrazione viene preceduta da un momento di meditazione ed elevazione organistica, per favorire il silenzio, il raccoglimento e la preghiera personale, in preparazione alla Santa Messa.

Ingresso: Credo, Domine (trad. Credo, Signore) - Inno per l'Anno della Fede 2012-2013
Musica di mons. Ivo Meini - strofe nn. 1 e 2.

Gloria: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970) - Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 5.

Canto al Vangelo: Alleluia nel VI modo gregoriano. Il testo del versetto alleluiatico è tratto dalla liturgia del giorno (Lc 1,28):

Rallègrati, piena di grazia, 
il Signore è con te,
benedetta tu fra le donne.

La musica del versetto è tratta da Богородице Дево (Bogoroditse Devo), l’Ave Maria composta nel 1915 da Sergej Vasil'evič Rachmaninov (1873-1943) per la liturgia ortodossa russa (Op. 37). L’adattamento italiano è stato realizzato appositamente per questa celebrazione.

Offertorio: Inviolata, brano organistico a carattere mariano, dai Sette Corali per Organo Op. 29 del compositore veneziano Oreste Ravanello (1871-1938).

Santo: dalla Messa "Vaticano II" (1965) di Luigi Picchi (1899-1970)
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 25.

Comunione: Ave Maria su testo non canonico e musica (1989) di John Rutter (1945 - vivente).
Al flauto traverso il Maestro Loris Trevisan.

Canto finale: Salve Regina nel tono semplice gregoriano.
Repertorio nazionale canti per la Liturgia CEI n. 219.

 

Postludio organistico: improvvisazione sul tema del Salve Regina gregoriano (tonus simplex).
Organo "Vincenzo Mascioni" (1911 Op. 300).

 


CONTATTI

e-mail: perosi.chirignago@gmail.com

Presidente - Umberto Zamengo: Tel. 041 916983 - Mob. 348 0374360

Vicepresidente - Daniela Vuocolo Carlesso: Mob. 340 7166296

Direttore - Fabio Cian: Tel. 041 5440728

 

La Cappella Musicale "Lorenzo Perosi" è sempre pronta a collaborare con musicisti, orchestre ed ensemble da camera. Sarebbe inoltre onorata di valutare e quindi eseguire nuove composizioni, soprattutto di musica liturgica e sacra con organo e/o orchestra e/o solisti o singoli strumenti.
I sigg.ri Maestri Compositori che desiderassero proporre proprie composizioni sono pregati di scrivere all'indirizzo e-mail perosi.chirignago@gmail.com o di telefonare al direttore.

La Cappella è sempre disponibile a svolgere il compito ministeriale della musica sacra nel rito del matrimonio e in altre celebrazioni liturgiche (Santa Messa, vespri, esequie, etc...). Per qualsiasi informazione rivolgersi ai contatti sopraindicati, grazie.

 

ENTRA ANCHE TU NELLA STORIA CENTENARIA DELLA CAPPELLA MUSICALE "LORENZO PEROSI" DI CHIRIGNAGO

Le prove della Cappella Musicale "Lorenzo Perosi"
si tengono martedì sera
dalle ore 20.45 alle ore 22.15
nella Sala "mons. Albino Tenderini",
già Sala Monumentale "Ai nostri Caduti",
in Via del Parroco 7 a Chirignago,
a pochi metri da Piazza San Giorgio.

La partecipazione è libera e totalmente gratuita.

Se senti nel cuore di essere chiamato/a
a svolgere il ministero liturgico della musica e del canto,
non perdere questa occasione.

Non aspettare, approfittane,
anche se sei solamente curioso/a
e hai voglia di passare una serata
con un’allegra compagnia di cantori di tutte le età.
Le prove sono aperte a tutti,
ragazzi, ragazze, studenti, lavoratori, papà e mamme,
senza paura di sentirsi troppo giovani o troppo vecchi.

Ti aspettiamo martedì sera alle 20.45.

Non mancare.

 

 

 

SOSTIENI LA CAPPELLA MUSICALE "LORENZO PEROSI"
CON UNA DONAZIONE

COME FARE

Intesta il tuo contributo a:
Coro Lorenzo Perosi
Piazza San Giorgio 8 - 30174 Chirignago Venezia

In Banca:
C.C. Bancario Cassa di Risparmio di Venezia
IBAN IT 35Z0 6345 6768 4510 7010 56187

On-line: grazie alla piattaforma sicura di Paypal, cliccando questo pulsante:

E ricorda! Specifica sempre anche i tuoi dati anagrafici con un tuo recapito, così ti potremo ringraziare!